USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

PROGETTI >> REALIZZATI

RISTRUTTURAZIONE CASA
  • RISTRUTTURAZIONE CASA

RISTRUTTURAZIONE CASA

PROGETTISTA: Paola Padula

  • Anno: : 2017
  • Categoria: : CASA / INTERNI
  • Visto: 48 VOLTE
DESCRIZIONE: Progetto di ristrutturazione casa in collaborazione con Edilnet.it. Se sei in procinto di ristrutturare la tua casa, allora il primo professionista a...

Progetto di ristrutturazione casa in collaborazione con Edilnet.it. Se sei in procinto di ristrutturare la tua casa, allora il primo professionista a cui far riferimento è senza dubbio il progettista. La parte più creativa e stimolante quando si vuole fare questa tipologia di lavoro è la raccolta delle idee per rivoluzionare la propria abitazione. Prima di iniziare serve comunque sapere chi è il progettista e come sceglierlo.

Perché un progettista per ristrutturare

Quando si decide di ristrutturare casa, la prima persona che è necessario contattare è senza dubbio il progettista: geometra, architetto, ingegnere. Infatti ogni opera che non ha bisogno di permessi per la realizzazione necessita comunque di un progetto che sia firmato da un tecnico iscritto all’Ordine o al Collegio Professionale e quindi abilitato alla professione. Inizialmente il progettista si occupa degli schizzi che vengono effettuati sulla planimetria catastale, per testare la fattibilità degli interventi e i margini. Nel momento successivo sono necessari i rilievi architettonici e fotografici, per sviluppare un ottimo progetto.

La planimetria viene quindi definita nel dettaglio e si entra nella vera e propria fase di progettazione. Il progettista inizia a disegnare il definitivo con il padrone di casa, per riuscire a realizzare un’opera che possa integrare perfettamente le esigenze e i gusti del committente con i vincoli degli impianti e della struttura stessa. Per definire tutti gli aspetti del progetto, il professionista potrebbe doversi confrontare con un termotecnico o uno strutturista.

Il progettista può poi stilare il computo metrico solo dopo aver elaborato la base del progetto e il sovrapposto, ovvero l’elaborato tecnico delle piante, dei prospetti e delle sezioni che evidenziano le parti di pareti e strutture da demolire e quelle da costruire. Il computo è praticamente l’elenco di tutti i lavori da eseguire, con unità di misura e quantità nel dettaglio.

Per scegliere il miglior progettista, così come l'impresa che eseguirà i lavori, è importante richiedere e confrontare più preventivi: un valido aiuto in tal senso arriva da Edilnet.it, il portale che ti consente di richiedere preventivi online.

Quando il progetto è pronto e le figure necessarie ai lavori sono state individuate, allora il progettista può completare tutti i documenti e i moduli necessari per presentare la pratica in Comune. Se servono SCIA o CILA, bisogna indicare anche la data di inizio lavori.

A cosa fare attenzione quando si sceglie un progettista

Una componente fondamentale per la scelta del progettista è la fiducia, il professionista a cui decidete di affidare il lavoro infatti è la persona che per un determinato periodo di tempo sarà il vostro consulente e dovete dargli spazio e ricevere la sua fiducia, oltre che fidarvi di lui infatti anche lui deve potersi fidare di voi. Spesso ci sono divergenze e scontri verbali che non è facile gestire, o dubbi che sorgono da una o dall’altra parte.

L’empatia che si dovrebbe creare tra il progettista e il cliente è la chiave per collaborare e quindi lavorare bene insieme per il raggiungimento dell’obiettivo. In mancanza di armonia e sintonia tutto diventa invece più difficile e faticoso. Spesso è complicato lavorare a stretto contatto con un progettista e un architetto, ma la loro creatività paga. Alcuni possono sembrare eccentrici, estrosi, meticolosi, ma queste peculiarità possono essere senza dubbio un valore aggiunto per il raggiungimento dell’obiettivo. In ogni caso, prima di procedere coi lavori è importante parlare con il progettista, fargli fare un sopralluogo della casa da ristrutturare e mettere in luce le vostre idee.

Solitamente prima di scegliere il progettista, è bene valutare anche attraverso la raccolta fotografica dei suoi lavori, che solitamente un buon professionista porte sempre con sé. Guardando quanto ha fatto in passato riuscite a farvi un’idea del suo metodo e del suo stile, e capire se è in linea con quello che vi aspettate.

Come trovare il miglior progettista per ristrutturare casa

Trovare il miglior progettista per ristrutturare casa non è facile, ma basta affidarsi a chi può farlo per voi, consigliandovi i nomi dei migliori della zona in cui risiedete. Edilnet ha una lista di professionisti qualificati che potete consultare e a cui può chiedere dei preventivi per voi, che potrete poi confrontare per poter scegliere quello che fa al caso vostro, caratterizzato da un ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo.

Vuoi ristrutturare la tua casa e non sai a chi affidarti? Edilnet.it ti aiuta a trovare i migliori progettisti della tua zona, a prezzi convenienti.




  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi è chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni