USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

PROGETTI >> REALIZZATI

TERMOSTATO SMART
  • TERMOSTATO SMART

TERMOSTATO SMART

PROGETTISTA: Geometra Online

  • Anno: : 2019
  • Categoria: : Radiatori / riscaldamento
  • Visto: 54 VOLTE
DESCRIZIONE: Dall’altoparlante intelligente al termostato smart, passando per il...

Dall’altoparlante intelligente al termostato smart, passando per il controllo dell'illuminazione e gli allarmi di sicurezza: questo e tanto altro all’Archiproducts Milano 2019.

Come la domotica è entrata nelle nostre vite per migliorarle

La tecnologia smart home, anche spesso definita domotica (dal "domus" latina che significa casa), offre sicurezza ai proprietari delle abitazioni, comfort, comodità e l'efficienza energetica, consentendo loro di controllare i dispositivi intelligenti da un'applicazione casa intelligente sul loro smartphone o da qualsiasi altro dispositivo collegato in rete. Parte dell'internet delle cose (IoT), i sistemi e i dispositivi per la casa intelligente spesso operano insieme, condividendo tra loro i dati sull'utilizzo dei consumatori e automatizzando le azioni in base alle preferenze dei proprietari delle abitazioni.
Uno dei vantaggi più propagandati dell'automazione domestica è fornire tranquillità ai proprietari di casa, consentendo loro di monitorare le loro case da remoto, contrastando i pericoli come una macchina da caffè dimenticata lasciata accesa o una porta d'ingresso lasciata sbloccata. La domotica è anche benefica per gli anziani, fornendo un monitoraggio che può aiutarli a rimanere a casa comodamente e in sicurezza. La domotica aiuta anche i consumatori a migliorare l'efficienza, infatti con l'automazione domestica, energia, acqua e altre risorse vengono utilizzate in modo più efficiente.

La domotica leader indiscusso del Fuorisalone di Milano

Da anni il Fuorisalone di Milano, il quale si svolge parallelamente al Salone del Mobile, è una mostra accolta con particolare interesse da esperti dal settore e da visitatori profani. Leader indiscussa della passata edizione è stata la smart technology la quale ha assunto forme inedite, favorendo l’interazione dei visitatori a sperimentare un’ospitalità senza precedenti, giocando con la tecnologia a partire dagli interruttori invisibili. I led identificativi dei comandi che è sufficiente sfiorare per controllare la luce e i dispositivi loro connessi, i lettori di card magnetiche di ingresso in casa, hanno offerto ai presenti un’esperienza interattiva con il mondo del futuro, quel futuro che già si sta toccando con mano.
A rendere ancora più interessante questa idea di domotica utile e agibile al Fuorisalone 2019 è stato certamente il design: linee estetiche innovative che sottolineano l’impronta hi-tech delle abitazioni e hotel del futuro attraverso l’originalità delle scelte estetiche che si accompagnano alla selezione di materiali di qualità massima, come nel più classico Made in Italy.

Archiproducts e Living Now Apartment, l’esperienza abitativa con tutti i comfort della Smart Home

Via Tortona – la grande ospite del Fuorisalone – ha ospitato in ben quindici ambienti Archiproducts Milano, la cui parola d’ordine è stata eclettismo. Ogni ambiente ha calato il visitatore in un mondo a sé stante attraverso giochi di colore e accostature di colori e materiali caratteristici, il tutto in una cornice tecnologica, grazie appunto alla domotica che è alla base della progettazione di interni contemporanei.
In una delle location di Archiproducts Milano è stato allestito il Living Now Apartment by Bticino ad opera dello studio Marcante Testa la cui mission resta il dialogo tra tecnologia e design.
Living Now Apartment ha calato i suoi ospiti in una prospettiva di una Smart Home, una casa tradizionale progettata affinché il design estetico possa risultare anche funzionale grazie all’integrazione dei comandi tecnologici. La tecnologia impiegata è stata quella di BTicino che ha permesso di fruire l’esperienza dell’impianto connesso, grazie ai dispositivi Living Now. Grazie alla connessione wi-fi, Living Now permette di gestire anche da remoto luci, tapparelle, energia, tramite l’App Home + Control. Il sistema è in grado di essere attivato anche tramite comando vocale, attraverso gli smart speaker di Amazon, Apple e Google.

Il termostato connesso Smarther

Ad arricchire gli spazi di Living Now Apartment all’Archiproducts Milano anche altri dispositivi Bticino come il videocitofono connesso Classe 300X e il termostato connesso Smarther che, grazie all’App Thermostat, permette di controllare e programmare la temperatura ambiente ovunque e in qualsiasi momento, ottimizzando al massimo il riscaldamento domestico. Quando si è fuori casa si può attivare anche la programmazione settimanale o la funzione boost di comfort rapido. Anche la sicurezza ed il risparmio sono garantiti da questo dispositivo. “Un esempio? Se esci di casa dimenticando il riscaldamento acceso, Smarther ti localizza e ti invia una notifica chiedendoti se desideri spegnerlo”, si legge sul sito dell’azienda.




  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi è chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni