USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

PROGETTI >> REALIZZATI

VILLA SUL MEDITERRANEO

PROGETTISTA: NICASTRO GIACOMETTO

  • Anno: : 2014
  • Categoria: : Altro
  • Committente: : Privato
  • Visto: 374 VOLTE
DESCRIZIONE: Il progetto di ristrutturazione della villa parte dall'ipotesi di mantenere la struttura originaria recuperando l’immobile edificato negli anni ’60 e...
Il progetto di ristrutturazione della villa parte dall'ipotesi di mantenere la struttura originaria recuperando l’immobile edificato negli anni ’60 e valorizzandolo attraverso la ri-progettazione degli spazi esterni e di quelli interni con un linguaggio architettonico attuale. Le immagini si riferiscono a ipotesi di studio che differiscono dal progetto definitivo presentato per l’approvazione. Riorganizzate le unità immobiliari si è scelto di ripensare gli ingressi pedonali e carrabili alla villa; in particolare, si è scelto di spostare l'attuale ingresso carrabile da ovest ad est, lungo il muro che dividerà le proprietà. Centrato rispetto al nuovo corpo scala che da accesso alle due unità abitative a piano primo, si è creato poi un accesso pedonale, caratterizzato da un camminamento in basole di pietra con faretti ad incasso. Entrando dall'ingresso pedonale suddetto, si ha sulla sinistra un'area verde (in corrispondenza della quale la recinzione su strada è bassa e risolta a vetro), sulla destra un giardino di rocce con piante grasse, e di fronte il corpo scala in acciaio e legno, protetto da una struttura leggera trattata con un dogato ligneo (o in pietra artificiale). La scala in acciaio verniciato bianco, strutturalmente indipendente, rappresenta in fulcro del prospetto e verrà trattata con particolare attenzione a livello illuminotecnico per creare, nelle ore serali, un effetto “scenico” interessante. La funzione del dogato sul corpo ha inoltre funzioni legate alla sicurezza dell'accesso agli appartamenti. Lo spazio a pilotis preesistente verrà ripavimentato, probabilmente in resina di colore chiaro; lo spazio pavimentato è stato reso asimmetrico al fine di movimentare l'impianto simmetrico della villa. Due piccoli bagni con doccia si trovano alle spalle della scala, chiusi con un dogato, mentre lo spazio delineato dalle ultime tre campate sarà pavimentato in legno per esterni e destinato a living esterno con divani, una grande tavolo e una cucina in muratura a scomparsa. Sulla parte del giardino retrostante è prevista la realizzazione di una piscina composta di due vasche, una delle quali più bassa dove poter installare sistemi idromassaggio o altro. Il vecchio garage è invece stato trasformato in una piccola guest house con living/cucina e 3 posti letto e con uno spogliatoio a servizio della piscina; nei mesi invernali la guest house potrà essere utilizzata come ricovero attrezzi/magazzino. Al piano primo son stati ricavati due appartamenti, l'impianto planimetrico degli appartamenti è speculare rispetto al corpo scala. Lo spazio più nobile è quello destinato a living/cucina in comunicazione con i balconi esterni. A tal proposito, si è scelto di mantenere i balconi preesistenti e di accostare agli stessi delle strutture indipendenti in acciaio verniciato bianco e dogato (ligneo o in pietra artificiale). Le pareti a sud saranno “svuotate” e risolte con un grandi infissi scorrevoli; sulle pareti ad est e ad ovest si è invece pensato di aprire due finestre orizzontali ad altezza uomo che inquadrano il passaggio, tali infissi potranno essere fissi o apribili a ribalta, ricordando così l'architettura navale. Sulle pareti di ingresso agli appartamenti si è pensato ad un rivestimento ligneo interno che, inglobando il portoncino d'ingresso a tutt'altezza, dia continuità e pulizia formale allo spazio del living. La progettazione del living/cucina dei due appartamenti rappresenta certamente il momento più delicato in quanto, in uno spazio relativamente piccolo, bisognerà concentrare più funzioni ed ottenere pulizia formale ed eleganza. Al momento la terrazza al di sopra degli appartamenti è stata risolta con un pergolato strutturalmente ed architettonicamente in sintonia con il corpo scala centrale.



  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi è chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni