USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

PROGETTI >> REALIZZATI

UN'IDEA PER L'OTTICA FIN
  • UN\'IDEA PER L\'OTTICA FIN
  • UN\'IDEA PER L\'OTTICA FIN
  • UN\'IDEA PER L\'OTTICA FIN

UN'IDEA PER L'OTTICA FIN

PROGETTISTA: Leonardo L. A. BOTTARELLI

  • Anno: : 2012
  • Categoria: : UFFICIO / LAVORO / CONTRACT
  • Committente: : Ottica FIN (Vicenza)
  • Visto: 1055 VOLTE
DESCRIZIONE: Il silenzio disegnato in Piazza dei Signori a Vicenza Nel centro del tessuto urbano di Vicenza si apre piazza dei Signori la piazza principale del...
Il silenzio disegnato in Piazza dei Signori a Vicenza Nel centro del tessuto urbano di Vicenza si apre piazza dei Signori la piazza principale del centro storico. Originariamente foro romano e luogo del mercato, la piazza costituisce tradizionalmente il crocevia degli affari e del tempo libero della città, ha forma rettangolare e lungo un lato maggiore sorge la Basilica Palladiana e la Torre Bissara, mentre nel lato opposto si ergono la Loggia del Capitano (anch'essa opera di Palladio) e il Palazzo del Monte di Pietà e vi trovano sbocco numerosi viottoli. Lungo il perimetro della piazza sono tuttora collocate numerose attività commerciali, eredi delle botteghe di un tempo, tra cui quelle storiche ospitate dalle logge inferiori della Basilica Palladiana dove appunto si trova l'Ottica Fin. È in questo contesto che progetto, uno spazio raffinato, elegante, tagliente in ogni linea e, rigorosamente pensato in ogni segno, progettato come fosse uno spartito dove il silenzio rafforza la composizione, dove il vuoto disegna il pieno, un vuoto fatto di silenzio, rigorosamente rispettoso del luogo.
 Il progetto mira all'essenziale, alla semplicità, con l'intento di creare un ambiente di facile comprensione, dove l'attore non è l'arredo ma il prodotto esposto, esaltato dal “silenzio disegnato" narratore di un progetto concepito in metri poetici. È un'architettura l'arredo realizzato dove la gravità costruisce lo spazio e la luce ne scandisce il tempo , progettata “macinando a fondo", alla ricerca della “verità del progetto", con l'intento di sviluppare realtà salde, concrete, commissionate per ottenere risposte, risolvere problemi attraverso progettazioni elaborate con l'interlocutore per essere “cucite su misura".



  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi è chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni