USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

  • VISUALIZZATO: 1610 VOLTE
  • PROGETTI REALIZZATI: 1
  • CONCEPT: 0

DANIELA FORTI

PROFILO ANAGRAFICO

  • Website: www.danielaforti.it
  • Membro Dal: 08.03.2011
  • Ultimo Login: 28.05.2011
  • Indirizzo: MONTESPERTOLI (FI)
  • Nazione: it

PROFILO PROFESSIONALE

DESCRIZIONE PROFILO: Daniela Forti Vita e opere Daniela Forti nasce a Roma nel 1960. Si diploma in Architettura e Arredamento presso la Scuola d'Arte di Roma....
Daniela Forti Vita e opere Daniela Forti nasce a Roma nel 1960. Si diploma in Architettura e Arredamento presso la Scuola d'Arte di Roma. Approfondisce tecniche e conoscenze praticando e lavorando allo studio d’Arte del vetro FORME. Sviluppa padronanze espressive peculiari di questa materia riuscendo a rappresentare la propria creatività nel contrastato processo che lega fluidità e calore alle cromatiche quanto dure e rigide trasparenze del vetro allo stato naturale. Rimane subito affascinata da artisti contemporanei del vetro come gli americani Dale Chiuly e Toots Zynsky e il tedesco Cuny Jutta. Nel 1982 si trasferisce in Toscana dove apre il suo laboratorio. Inizia da subito una collaborazione con diverse vetrerie in Toscana. Si interessa arredamento d’interni e di allestimenti di spazi espositivi, mentre continua la sua ricerca che la porteranno a consolidare la sua tecnica nell'ideazione e realizzazione di vetrate artistiche. Ed è in questi contesti che si affina la sua conoscenza del rapporto luce/vetro. Nel Chianti, dove vive e lavora attualmente, la vetro-fusione diventa un momento importante se non cruciale del suo sviluppo creativo. Attraverso la fusione del vetro e del cristallo ricerca e porta a compimento una sua personale interpretazione della materia. Approfondisce in modo totalmente innovativo e unico la tecnica della fusione, a seguito di una lunga ricerca, dando vita a un particolare processo di propria invenzione definito "arte contemporanea multi-dimensionale", dal quale nasce una nuova serie di opere e sculture. La vocazione scultorea delle sue opere ha dato origine a personali ricerche tecniche che hanno prodotto momenti espressivi e creativi che si sono concretizzati nel ciclo “TraMe” evolutosi nella serie dei “CACTUS” fino alle complesse quanto fluide, trasparenti, liriche” “Meduse” dove fantasie, forme e colori si legano a plasticità, composizione, e pura espressione scultorea. Le sculture di Daniela Forti, si modellano con la luce che ne restituisce la plasticità e la vivezza. CV ESPOSIZIONI 2010-Galleria Berengo/ Murano - Museo del Cristallo/ Siena Maison&Object/Parigi - Macef/Creazioni Salone Internazionale della Casa/Milano - Galleria Lietta Cavalli/Firenze - Galleria San Lorenzo “Settimana dell’arte”/Santa Giusta Castiadas/Cagliari 2009 Galleria 13 /Firenze 2008 Centro sperimentale d’arte contemporanea e I Mirabili/La Versiliana/Marina di Pietrasanta/Lucca - Ateliers d’Art de France/Parigi 2007 Galleria San Lorenzo " art for children " /Milano - Arte da Indossare - Sala della Cancelleria/ San Gimignano - Galleria Techne Montelupo Fiorentino/Firenze - Artigenio Palazzo Pretorio Certaldo/Firenze 2006 “La materia e le occasioni” Museo della Pietra Serena Firenzuola/Firenze- Tendence Lifestyle Trends and More/Francoforte – “Lampi d’Ingegno” Museo degli Argenti Palazzo Pitti/Firenze 2005 Miniartextil ” Fili Spezzati ”/Montrouge/Parigi 2004 Miniartextil “ Fili spezzati ”- Nule/Sassari - Masterpieces of Artistic Craftsmanship in Tuscany Chicago/U.S.A - Miniartextil “ Fili Spezzati ” Premio Antonio Ratti - Fondazione Ratti/Como - Univer-Re – Genéve/Svizzera 2003 Tessere in rete – Musée de L'Impression sur Etoffes di Mulhouse/Francia - Magic Home Texas/U.S.A - Miniartextil - Tessere in Rete/Como 2002 Spazio d’Arte Lietta Cavalli “Meduse”/Firenze - “Creature” Castello Guicciardini Poppiano/Firenze 2001 Spazio D’Arte Lietta Cavalli “Fusion”/Firenze - Emozioni Segrete Serra del Castello di Piovera/Alessandria 2000 PATTY PRAVO ... come un angelo da collezione Villa Caruso - Lastra a Signa/Firenze Meduse Ci sono differenti modi per raccontare la realtà, molte strade per rappresentarla. Con Meduse Daniela Forti congela l'attimo. Il controllo sulla tecnica e la conoscenza della materia costituiscono un elemento importante nel suo fare creativo perchè le permette di dominarlo e dirigerlo fin dove la materia lo permette. La sua opera ha la capacità di rappresentare il gesto. Non rimanda ad un momento passato, non lo suggerisce evocandolo. L'opera restituisce l'immediatezza della trasformazione della materia. Il tempo ne risulta intrappolato. L'attimo creativo può così espandersi e prolungare la sua durata. Meduse è un titolo che rimanda al mondo marino. Le meduse, la cui trasparenza suggerisce un senso di fragilità, di delicatezza sono tra gli esseri marini pluricellulari tra i più insidiosi, ingannevoli nella loro apparente impalpabilità. Ci sono ma sfuggono. Colpiscono e feriscono, inconsapevolmente. Sono continua metafora di una realtà che inganna, lusinga e ammalia per poi ferire con cecità, senza morale. Un qualcosa di incontrollato. Così il vetro, la materia fragile e resistente, tagliente, ma anche trasparente, mutevole e malleabile. Daniela Forti scolpisce con il fuoco il vetro, lo modella nel tentativo eroico, mitico, di restituire l'inconsistenza del tempo e del suo fluire. Ne risulta un'opera che inganna i sensi, che mostra il passaggio dallo stato solido al liquido, lo ferma. Eppure si ha come la sensazione che il movimento sia il protagonista assoluto dell'attimo. Cristina degl'Innocenti

AREE PROFESSIONALI:
  • lightning design


Tutti i lavori di questo progettista



  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi è chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni

Processing time: 0.0000 seconds Query time: 0.0000 seconds Ciclo time: 0.0000 seconds Paging time: 0.0000 seconds