USERNAME

PASSWORD

ricordami
Password dimenticata?
iscriviti alla newsletter di promote design
bacheca varie ed eventuali

CONCORSI
indietro


EERA CONTEST 2016

Deadline, 3 Maggio 2016

 
Tema del concorso
IL BAGNO MINIMO: funzionalità ed estetica nel limite di 6 mq.
EERA soluzioni in pietra per l’architettura è il primo atelier italiano dedicato alla pietra per il mondo wellness, Spa e sale da bagno, nato dalla passione e dall’esperienza dell’azienda CEV per la lavorazione di questo materiale. Un luogo di incontro per architetti e designer. Un vero e proprio laboratorio di conoscenze e progetti, dove la materia prima trova la sua massima espressione in creazioni uniche: nell’atelier EERA, dove sono presenti sei “ambienti di sale da bagno” e una zona wellness realizzati in pietra naturale, si possono scoprire le ultime novità del settore, con la possibilità di incontrare partner ideali per realizzare progetti insieme.
 
 
In EERA, la pietra non è semplicemente materia prima, ma un “elemento primordiale”, versatile e dinamico, da cui scaturiscono vere e proprie opere d’arte. Un materiale durevole e sostenibile, che permette di realizzare creazioni di eccellente qualità estetica e funzionale. Dall’attenzione e dalla sensibilità di EERA per la qualità e la creatività dei suoi manufatti, nasce la volontà di coinvolgere gli “addetti ai lavori” in un progetto che sia in linea con i valori dell’azienda, per questo prende il via la seconda edizione del concorso di interior design “IL BAGNO MINIMO: funzionalità ed estetica nel limite di 6 mq”, ideato con la collaborazione di ADI delegazione Veneto e Trentino Altro Adige, curatela scientifica Silvia Sandini, Valerio Facchin,
Michela Baldessari.
L’esigenza di ripensare il bagno in un contesto quotidiano e contemporaneo, in rapporto con le necessità che emergono nell’edilizia residenziale, ci ha portato a immaginare un ambiente minimo dal punto di vista spaziale, ma non per questo privato della dimensione estetica e del confort. La stanza da bagno su misura per l’uomo di oggi è un bagno possibile, che si adatta alle peculiarità e ai limiti dell’abitare moderno, arricchendolo con la bellezza senza tempo della pietra. Il marmo diventa così un materiale davvero per tutti, utilizzabile anche in situazioni in cui la disponibilità di spazio e risorse è ridotta. Per questi motivi, abbiamo individuato in sei metri quadri la superficie ottimale per una stanza da bagno realistica, adatta a un normale appartamento cittadino, perfetta per trovare una futura applicazione all’interno delle abitazioni.
 
 
Modalità di svolgimento del concorso:
I progetti elaborati dovranno pervenire alla segreteria organizzativa del concorso entro e non oltre il 03/05/2016.
Vale il timbro di entrata. L’annuncio del progetto vincitore sarà dato il 16/05/2016.
 
 
 
indietro


  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • youtube
  • youtube

IN PARTNERSHIP CON
Fausto Lupetti Editore
Mug Magazine
Treneed.com
Clappet.com
Artistar
Exibart
Viscom
Revista Atelierul
Arredativo
Design Daily..
Poli.Design
FoodTrip and More
Reshape
Dettagli home Decor
AND
Crisalide - Chi č chi
Farm Cultural Park
Architettare.it
Allestire
Milano Arte Expo
Fine To Design

©2011 Promote Design. Tutti i diritti sono riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PromoteDesign.it Ulteriori informazioni